Trovata senza vita nella sua abitazione sostituto procuratore Laura Siani

Trovata senza vita nella sua abitazione sostituto procuratore Laura Siani

La salma è stata trovata lunedì sera su segnalazione di un vicino di casa. A perdere la vita in tragiche circostanze Laura Siani, 44 anni, magistrato in forza alla Procura di Lecco, dove aveva preso servizio all’inizio di marzo. Quando le forze dell’ordine sono entrate nell’appartamento al primo piano di una palazzina nel centro del capoluogo lariano, a pochi passi dalla stazione e dal municipio, per lei non c’era più niente da fare. Al momento l’ipotesi più accreditata, per le modalità di rinvenimento del cadavere, è quella di un gesto volontario. Sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme al procuratore capo Antonio Chiappani. Nata a Sesto San Giovanni, era figlia del noto musicista e compositore Dino Siani e sorella di Giorgio Siani, ex sindaco di Mandello del Lario. Il magistrato era arrivato a Lecco da Palermo dove aveva coordinato diverse inchieste della Direzione Investigativa Antimafia. Prima ancora …

 

Trovata senza vita nella sua abitazione sostituto procuratore Laura Siani

visita la pagina 

Lascia un commento