Trovato cadavere in mare a Torre Annunziata


Trovato cadavere in mare a Torre Annunziata

È il cadavere di un 48enne quello rinvenuto e recuperato stamane nelle acque del porto di Torre Annunziata, popoloso centro vesuviano in provincia di Napoli. Il morto è stato identificato, ora Guardia Costiera, Polizia scientifica e medico legale insieme a polizia locale, carabinieri e magistrato di turno stanno cercando di capire le circostanze della morte del quarantottenne campano. Questi i fatti: stamane, lo riporta il sito Torresette, militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Torre Annunziata, hanno notato nelle acque un cadavere.

Prima si è proceduto al ripescaggio, poi al successivo trasporto del corpo all’obitorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Domani avrà luogo l’autopsia per risalire alle cause dell’annegamento. Avvertiti della orribile notizia i familiari dello scomparso: la madre dell’uomo ha confermato alle forze dell’ordine che il figlio si era allontanato alle prime luci del giorno senza indicare una meta …

 

Trovato cadavere in mare a Torre Annunziata

visita la pagina