Ubriaco con figlia a bordo, arrestato

   Gli agenti della polizia locale, con un carabiniere libero dal servizio, hanno arrestato un italiano di 37 che ieri sera ha guidato ubriaco per le vie della città cercando di scappare a un controllo.

A bordo della vettura c’erano anche la moglie e la figlia di 12 anni.

L’uomo aveva un coltello e quando lo hanno fermato ha insultato gli agenti e li ha aggrediti.

L’inseguimento è cominciato in via di Francia e si è snodato per Sampierdarena e Cornigliano, fino via Marabotto dove l’uomo si è trovato in un vicolo cieco. Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer