Ucciso per mancata precedenza,un fermo

ANDRIA, 13 SET – È stato identificato e sottoposto a fermo un 50enne con precedenti penali, sospettato di avere ucciso ieri sera a coltellate il 28enne Giovanni Di Vito, dopo un litigio per una mancata precedenza a una rotatoria poco distante dal centro di Andria.

Da subito gli agenti del commissariato di polizia si erano messi sulle tracce del presunto assassino, dopo avere ascoltato le testimonianze dei presenti che lo avevano visto allontanarsi a bordo di una Mercedes.(ANSA)

Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer