Notizie

Un bar che profuma di storia: il Caffè Siena di Pisa – L’Arno.it

– Maurizio Ficeli –

Un locale che sicuramente ha segnato un pezzo importante di storia della città di Pisa. Stiamo parlando del Bar Siena, in Corso Italia, frequentato negli anni da generazioni di pisani, dai politici del vicino palazzo comunale e da tanti sportivi nerazzurri, visto che ai tempi della gestione Anconetani e stato pure un punto di prevendita dei biglietti per lo stadio. Un bar che nei giorni passati e stato meritatamente premiato dal primo cittadino di Pisa, Michele Conti, insieme alla Confesercenti.

“Insieme a Confesercenti Toscana Nord – ha scritto su Facebook il primo cittadino – abbiamo premiato il Caffè Siena per gli 86 anni di attività, punto di riferimento per i Pisani, storica attività di Corso Italia e testimone della città che cambia negli anni. Complimenti ad Alessandro e Andrea per il traguardo raggiunto e auguri per gli obiettivi futuri”.

L’Arno.it ha voluto dare la parola agli attuali gestori dello storico esercizio commerciale, rivolgendo certune domande ad Andrea Siena, che ringraziamo per la gentile disponibilità.

Siete stati premiati per gli 86 anni di attività. Che sensazioni ed emozioni avete provato?
“Tanta compiacimento perché riuscire a mantenere un’attività, una piccola azienda come la nostra, dopo tre generazioni, con il pianeta che e del tutto cambiato, nel vero senso della parola, non e semplice, sono battaglie tutti i giorni” .

A chi vi sentite di dedicare in particolar modo questo premio?
“Il pensiero principale, quando ti viene dato un riconoscimento come questo, va a chi ti ha preceduto, a chi prima di te ha fatto questo percorso ed e riuscito a tramandare l’azione sacrificando la vita e la famiglia. Mi riferisco a mio padre ed a mio nonno Alessandro che però non ho conosciuto perché era gia andato via prima che nascessi”.

 » Continua a leggere…