Uncem, “fiscalità diversa per montagna”

TORINO, 1 SET – ‘Zone economiche speciali’ per le aree di montagna, dove applicare un sistema diverso di fiscalità.

L’appello arriva da Carrega Ligure, il paese appenninico della provincia di Alessandria al confine con la Liguria, con 87 abitanti, Comune con la minor densità di popolazione in Italia

“In aree come la nostra – spiega il sindaco Marco Guerrini – serve una fiscalità peculiare e differenziata.

Solo così fermiamo lo spopolamento e l’abbandono.

Sono importanti gli incentivi per le nuove imprese, ma poi bisogna consolidare la loro presenza e forza, stabilizzarla.

E…

LEGGI TUTTO
Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer