Uomini e topi

di Beppe Grillo e il suo neurologo – E’ fastidioso sentire la frase: “sono come le bestie… ma che dico, con tutto il rispetto per le bestie, sono peggio!”. Un disagio particolare, quello che si prova quando un luogo comune viene espresso con rabbia mista a quella sensazione di essere migliori degli altri…dal topo al resto dell’umanità.

Nessuno ha mai torto marcio quando parla, te ne vai in giro e incontri sempre gente che ha ragione! E quelli che hanno torto dove si sono nascosti?

Recentemente ci siamo occupati di Morale Artificiale e di Macchine Morali, è un problema che assilla l’uomo da almeno 20 anni. In fondo, sappiamo che se AI (intelligenza artificiale) avrà il senso morale degli uomini saremo fottuti.

Rileggendo un libro uscito otto anni fa, fonte


Uomini e topi è stato pubblicato su beppegrillo dove ogni giorno puoi trovare notizie di interesse generale. ( )