Vajont: messe e fiaccolata per ricordare vittime

Si commemora oggi il Disastro del Vajont, che 56 anni fa provocò quasi 2mila vittime a causa di un’onda generata da una gigantesca frana precipitata dal monte Toc nel lago artificiale della diga e riversatasi sul paese di Longarone poco dopo le dieci e trenta della sera.

Era il 9 ottobre 1963.

Le istituzioni civili e religiose hanno organizzato una serie di eventi della memoria in Friuli Venezia Giulia e in Veneto.

Alcune messe in ricordo dei tanti morti sono state celebrate nel corso della giornata nelle chiese di Erto e di Casso (Pordenone…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer