Venezia, lautore dei volantini diffamatori contro la curia ha un nome è un manager di Milano vicino al parroco che litigò con il patriarca

Venezia, lautore dei volantini diffamatori contro la curia ha un nome è un manager di Milano vicino al parroco che litigò con il patriarca

Notificato l’avviso di conclusione indagini nei confronti di due persone: uno è un ex dirigente della Montedison (l’altro un suo amico), che partiva da Milano per recarsi in laguna e affiggere i messaggi che infangavano la chiesa veneziana. Secondo chi indaga il motivo del gesto è l’amicizia del manager milanese con don Massimiliano D’Antiga, il parroco di San Zulian e San Salvador che il patriarca Moraglia nel dicembre 2018 aveva trasferito a San Marco, ricevendone un rifiuto che ha portato il prete (appoggiato da molti parrocchiani) sotto processo canonico

Un volto. Un nome. E un mistero. Che cosa spinge un ex manager della Montedison a salire su un Frecciarossa alla stazione centrale di Milano, raggiungere Venezia, attendere la notte e affiggere vicino alle chiese volantini diffamatori nei confronti del Patriarca e del clero lagunare …

 

Venezia, lautore dei volantini diffamatori contro la curia ha un nome è un manager di Milano vicino al parroco che litigò con il patriarca

visita la pagina 

Lascia un commento