Vino storico accordo fra Gallo Nero Banca Monte dei Paschi Siena


Vino storico accordo fra Gallo Nero Banca Monte dei Paschi Siena

Barberino Tavarnelle (Firenze), 2 luglio 2020 – E’ un accordo storico quello che a breve sarà stipulato fra il Consorzio Vino Chianti Classico e la Banca Monte dei Paschi di Siena. Per favorire la ripartenza della denominazione e fronteggiare la crisi di liquidità, nasce uno strumento finanziario che, per la prima volta, riconosce il valore del vino in cantina come garanzia del prestito. In particolare, una volta emanato l’atteso decreto attuativo del Mipaaf (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), l’Istituto di credito e il Consorzio potranno sottoscrivere una convenzione incentrata sul “pegno rotativo” per i prodotti agricoli e alimentari Dop e Igp.

E’ stato il Decreto Cura Italia a porre le condizioni per applicare questo modello di garanzia creditizia ai prodotti a denominazione di origine, tra cui il vino, in una logica di discontinuità rispetto a precedenti discipline d’emergenza …

 

Vino storico accordo fra Gallo Nero Banca Monte dei Paschi Siena

visita la pagina