Virtus soddisfatta metà Eurolega appesa filo


Virtus soddisfatta metà Eurolega appesa filo

L’Eca ha deciso di cancellare la stagione 201920 sia per quanto riguarda l’Eurolega che per l’EuroCup e questo significa che la Virtus può iniziare a concentrarsi sul futuro, mettendo in archivio un’annata nella quale non ha raccolto nulla a fronte di una serie di investimenti importanti.

“E’ da tempo che diciamo che non c’erano le condizioni per andare avanti – spiega l’ad bianconero Luca Baraldi – per cui ci aspettavamo che le cose andassero in questa direzione. Ha fatto bene l’Eca a provarci fino alla fine, ma in alcuni paesi la pandemia è ancora in una fase di crescita e sarebbe stato molto complesso chiedere a quelle squadre di tornare in campo”.

Questo annullamento è stato accompagnato da un’altra scelta, le 18 squadre che hanno partecipato all’Eurolega si sono ritrovate il posto garantito anche per la prossima stagione e siccome non …

 

Virtus soddisfatta metà Eurolega appesa filo

visita la pagina