Wong ” Cina messo ultimo chiodo sulla bara dell autonomia”


Wong ” Cina messo ultimo chiodo sulla bara dell autonomia”

“Pechino ha messo l’ultimo chiodo sulla bara dell’autonomia di Hong Kong. La promessa di ‘un Paese, due sistemi’ è morta”. Così il leader delle proteste nella ex colonia britannica, Joshua Wong, anche segretario generale di Demosisto, definisce la bozza di legge sulla sicurezza nazionale per Hong Kong, in discussione al Congresso del Popolo e che permetterà al governo cinese di “prevenire, fermare e punire” ogni possibile atto di secessione, vietare “attività di forze esterne o straniere”, e stabilire agenzie di sicurezza sul territorio.

In un editoriale co-firmato con l’attivista politico Glacier Kwong, Joshua Wong avverte che la norma “costituisce un colpo devastante per le già fragile autonomia e le libertà civili di Hong Kong” e accusa Pechino di “aver approfittato della pandemia di Covid-19 per avviare una serie di attacchi all’autonomia di Hong Kong, mentre la comunità internazionale ha le mani legate dal …

 

Wong ” Cina messo ultimo chiodo sulla bara dell autonomia”

visita la pagina