Zavattini ‘oltre i confini’ a Reggio E.

Il ruolo di Cesare Zavattini all’estero, in tempi impregnati dal clima della Guerra Fredda e delle contrapposizioni ideologiche: è l’aspetto che la Biblioteca Panizzi e l’Archivio Zavattini hanno indagato in questi anni e che a trent’anni dalla sua scomparsa propongono in un’esposizione – ‘Zavattini oltre i confini.

Un protagonista della cultura internazionale’ – dal 14 dicembre all’1 marzo a Reggio Emilia, a Palazzo Da Mosto, promossa da Fondazione Palazzo Magnani, Regione Emilia Romagna-Ibc, Comune di Reggio Emilia e Archivio Cesare Zavattini

L’indagine ha riguardato l’attività svolta al di fuori del contesto…
Leggi anche altri post Regionali o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer