Consigli Utili Toscana

Muoversi a Firenze

Muoversi a Firenze

Firenze è una tra le città più belle d’Italia, da vedere almeno una volta nella vita!
I suoi vicoli sono ricchi di storia, e in ogni angolo ci sono meraviglie, monumenti e gallerie da vedere.
Per fortuna, è anche una città a misura d’uomo facile da scoprire, perfetta da visitare a piedi.
Vediamo come

Consigli

Il modo migliore per muoversi a Firenze è a piedi.
Il centro non è vasto ed è un museo all’aria aperta, con le principali attrazioni tutte vicine l’una all’altra!
Per un primo approccio a Firenze, il consiglio è di fare una passeggiata guidata, orientarsi e allo stesso tempo ottenere consigli pratici da una guida locale.
Inoltre, Firenze è diventata sempre più una città a misura di bicicletta, quindi anche la bicicletta o l’e-bike sono mezzi consigliati.
Anche in questo caso, è utile fare un tour guidato in bici elettrica per ottimizzare i tempi e prendere dimestichezza con i circuiti ciclabili della città.
Per ulteriori attrazioni ci sono bus della città e il biglietto costa 1,50 €. Consigliamo il bus turistico, ideale per godersi un giro panoramico della città.
Tour Firenze
Se si usa molto i mezzi pubblici comprate la Firenzecard + 7 € per 72 h.
Sconsigliata auto nel centro storico per la mancanza di parcheggi disponibili e la presenza della ZTL.
Sconsigliati anche i Taxi per i costi non sempre molto convenienti.
L’auto rappresenta comunque un’ottima alternativa per visitare le zone circostanti.

Firenze Card & Firenze Card +

Firenze propone ai turisti la Firenzecard, un pass per i musei della città ad un costo di 85 € e una validità di 72 h per visitare i beni culturali di Firenze e la zona metropolitana.
Alla Firenzecard si può associare la FirenzeCard + che vi permette di muovervi liberamente sui mezzi pubblici con una aggiunta di 7€ ed una validità di 72 h.

In pratica con 92 € si ha libero accesso per 3 giorni a tutto i patrimonio culturale di Firenze e dell’area metropolitana, mostre e prenotazioni incluse e uso illimitato dei mezzi di trasporto pubblici cittadini.

Ingresso gratuito per i bambini fino a 18 anni appartenenti alla famiglia del titolare della carta.

Muoversi a Firenze a piedi

Il più bel modo di visitare Firenze è a piedi.
Il centro storico è molto compatto e le attrazioni più belle e le cose da fare sono tutte vicine.
Inoltre, questo è anche il modo migliore di godersi l’atmosfera della città: Passeggiare per le strade per ammirare i meravigliosi edifici storici, gustare un buon gelato mentre si passeggia sul Ponte Vecchio e ammirare la bellezza del Duomo.

Se prendiamo il Duomo come punto di partenza avrai a portata di mano alcune delle attrazioni più belle:

  • Piazza Signoria (400 m)
  • Ponte Vecchio (600 m)
  • le Gallerie degli Uffizi (650 m)
  • la Galleria dell’Accademia (500 m)
  • .

I servizi sharing

Anche a Firenze, come nelle maggiori città europee, si diffondono i servizi di condivisione, ideali per spostarsi in città.
Uno degli aspetti salienti di questo servizio è che, per esempio, i veicoli per il car sharing possono accedere alle zone a traffico limitato.
Anche il bike sharing è l’ideale per scoprire le città, in particolare nelle splendide giornate primaverili ed estive. Diamo un’occhiata in dettaglio ai servizi offerti:

Bit Mobility: monopattini elettrici.
Utilizzabile tramite un’apposita app, per sbloccare un monopattino è necessario eseguire la scansione del codice QR.
Bit Mobility

Ridemovi: servizio di bike sharing, ideale per il centro storico e la zona circostante, grazie alla presenza di tantissime piste ciclabili.

Enjoy: servizio di car sharing, consente di parcheggiare il veicolo gratuitamente sulle strisce blu ed entrare con alcune limitazioni all’interno della ZTL.
Enjoy

Creato il: 23/08/2022 00:30:19
Aggiornato il: 23/08/2022 22:58:18