Notizie

Contrasto al gioco d’azzardo, sequestrati 65 pc a Prato

I militari della Guardia di Finanza di Prato hanno condotto un controllo in un locale registrato come internet-point ma utilizzato per il gaming online. Hanno trovato 65 postazioni di PC collegate a piattaforme di giochi di ruolo, tutte con lo stesso code e numero di licenza Microsoft. Inoltre, hanno scoperto un’applicativo per aggirare i controlli di genuinità della licenza. Di conseguenza, hanno sequestrato 68 PC per violazione della legge sul diritto d’autore. Questo intervento fa parte di una serie di azioni contro il gioco illecito nel distretto industriale di Prato, che ha portato al sequestro di 90 apparecchi non conformi, al recupero di 350.000 euro in contanti e a sanzioni per 300.000 euro. L’attività della Guardia di Finanza conferma il suo ruolo di tutore della sicurezza economico-finanziaria del Paese.

Prato, contrasto al gioco d’azzardo, sequestrati 65 pc

Tutte le Notizie


Prato [su_post post_id=””] GN