Notizie

“Arrestato tifoso viola dopo scontri tra ultras”

Durante gli scontri tra ultras avvenuti prima della partita di calcio tra la Fiorentina e il Cagliari, la polizia ha arrestato un tifoso viola di 26 anni. L’uomo è accusato di lesioni aggravate, possesso di artifizi pirotecnici e lancio di materiale pericoloso durante eventi sportivi. È stato anche denunciato per rissa e per travisamento e gli sarà applicato anche un provvedimento di daspo. L’indagine della polizia ha individuato il presunto autore delle lesioni tra gli ultras locali, grazie all’abbigliamento particolare indossato dal giovane. Gli ultras viola sono stati provocati dal passaggio del pullman dei tifosi ospiti, che si è deviato dal percorso stabilito, portando allo scontro tra le due fazioni. Non esisteva una forte ostilità tra le due tifoserie, ma sembrava più una prova di forza. Si procederà anche con denunce e daspo per i tifosi ospiti già identificati prima della partita, e il lavoro di identificazione e punizione dei tifosi viola coinvolti nello scontro continua.

Scontri tra ultras prima di Fiorentina – Cagliari, arrestato tifoso viola

Tutte le Notizie


Pistoia [su_post post_id=””] GN