Notizie

Viareggio in lutto per la morte di Emma Genovali, l’addio a un raggio di sole, ora con Leo per sempre.

Emma Genovali, una giovane di 20 anni, è morta all’ospedale di Cisanello a Viareggio dopo un lungo ricovero nel reparto di rianimazione a seguito di un tragico incidente avvenuto il 4 luglio. La ragazza e il suo fidanzato Leonardo sono stati coinvolti in un incidente stradale mentre erano in bicicletta lungo la via dei Pescatori. Leonardo è morto una settimana dopo l’incidente, ma ha donato gli organi, dando speranza ad altre persone. Emma ha subito un intervento chirurgico complesso e ha lottato per 70 giorni, ma purtroppo è deceduta. Era conosciuta come “Girasole” per la sua capacità di trovare la luce nel buio. Emma amava la musica, il nuoto e aveva iniziato a studiare e lavorare in Germania dopo il diploma. Viareggio non dimenticherà mai quella mattina del 4 luglio. L’incidente è ancora sotto indagine e sono stati nominati periti per ricostruire la dinamica dell’accaduto. La morte di Emma e Leonardo ha sconvolto le loro famiglie e l’intera città.

Viareggio, strazio per la morte di Emma Genovali. “Sei il nostro sole. Ora insieme per sempre al tuo Leo”

Tutte le Notizie


Pistoia [su_post post_id=””] GN